meteo
per...


maremare

montimonti

CFD  settore meteoCFD

agroagro

gelogelo

neveneve

monitoraggiomonit

facebook twitter youtube vimeo

evoluzione generale

Fino a giovedì sulla regione affluiranno correnti umide da sud-ovest, più secche invece tra venerdì e sabato. Domenica una depressione mediterranea e un fronte freddo da nord potrebbero convergere sul Triveneto, ma la loro evoluzione è ancora incerta.

regione - oggi

giovedì 23 marzo
emissione: 22-03-2017 11:31 CET
41220
evoluzione
diurna
coperto con pioggie moderate variabile variabile
temp. (°C)minmaxmed
pianura7/917/192000 m2
costa10/1215/161000 m7
Al mattino cielo coperto con possibili piogge deboli e sparse, moderate sui monti. Nel pomeriggio tendenza a miglioramento ad iniziare dalla costa ma saranno ancora possibili delle piogge residue sui monti e pedemontana. Possibili foschie anche dense di notte in pianura.

domani

venerdì 24 marzo
emissione: 22-03-2017 11:31 CET
41220
evoluzione
diurna
variabile sereno variabile
temp. (°C)minmaxmed
pianura7/919/212000 m3
costa10/1216/181000 m8
Cielo poco nuvoloso o velato su pianura e costa; da poco nuvoloso a variabile sui monti. Di notte possibili locali nebbie in pianura e nelle valli.

dopodomani

sabato 25 marzo
emissione: 22-03-2017 10:30 CET
temp. (°C)minmaxmed
pianura5/820/232000 m3
costa8/1116/181000 m10
Prevalenza di bel tempo con cielo in genere poco nuvoloso. In pianura temperature decisamente miti di giorno mentre, di notte, saranno possibili locali nebbie.

tendenza per domenica

domenica 26 marzo
emissione: 22-03-2017 10:30 CET
temp. (°C)minmaxmed
pianura8/1012/152000 m-4
costa10/1212/151000 m+1
Previsione molto incerta: forse avremo cielo coperto con piogge e neve oltre i 700 m circa.