bollettino agrometeorologico nitrati
In base alla normativa vigente, tra fine ottobre e fine febbraio sono emessi bollettini per la gestione del divieto autunno-invernale dell'impiego di fertilizzanti azotati nelle Zone Vulnerabili da Nitrati (ZVN).

Il Friuli Venezia Giulia è suddiviso in aree meteo (A, B, C, D, E, F) con peculiari condizioni pedoclimatiche. In relazione all’andamento meteo, bollettini sono emessi per le aree meteo entro cui ricadono Comuni in ZVN: aree A, B, C, D.

Per l'autunno-inverno 2021-22 risulta assolto, con il 90° giorno di divieto assegnato per il 15.02.22 nelle aree meteo A e D e il 16.02.22 nelle aree meteo B e C, l'impegno a interrompere per almeno 90 giorni, sulla base dei bollettini Agrometeo, le applicazioni di fertilizzanti azotati di cui all'art.23, c.1 del RFA:

  • letami e assimilati, ad esclusione delle deiezioni degli avicunicoli essiccate con processo rapido a tenori di sostanza secca superiori al 65%;
  • concimi azotati e ammendanti organici;
  • liquami e materiali assimilati e acque reflue in terreni destinati a prati, cereali autunno-vernini, colture ortive e legnose agrarie con inerbimento permanente.

I bollettini successivi al raggiungimento dei 90 giorni di divieto Agrometeo, pur riportando -per le suelencate categorie di distribuzioni- indicazione di permesso (in grigio), presuppongono e menzionano la necessità di un assoluto rispetto dei divieti spaziali e spazio-temporali di cui al RFA: in giorni di pioggia e nel giorno successivo ad eventi piovosi caratterizzati da una precipitazione complessiva > 10 mm, terreni gelati, innevati, con falda acquifera affiorante, con frane in atto e sui terreni saturi d’acqua.

Prosegue invece ininterrotto il divieto continuativo di 120 giorni totali (01.11.21-28.02.22) per le applicazioni di cui all'art.23, c.2 del RFA:

  • liquami e assimilati e acque reflue su terreni senza copertura vegetale destinati a colture diverse da quelle di cui al comma 1, lett.c) dell’art.23 del RFA;
  • deiezioni degli avicunicoli essiccate con processo rapido a tenori di sostanza secca superiori al 65%.

Per ogni area meteo, il bollettino è emesso nel primo pomeriggio delle giornate di martedì, giovedì e domenica.

clicca l'area di interesse
mappa_zone testo alternativo testo alternativo testo alternativo testo alternativo testo alternativo testo alternativo
stagione
area emissione
bollettino pdf
 Seleziona un'area e la data